COMUNICAZIONE | CULTURA


BEATO CHI LEGGE

Docente
Marco Cavalli


Leggi l'intervista a Marco Cavalli

 



Dante clandestino
Attualità e fascino di Dante Alighieri a settecento anni dalla sua morte


Dante è stato e rimane il padre-patriarca della lingua e della letteratura italiane. Come tutti i padri, ha avuto rapporti difficili, tortuosi, litigiosi, con la sua progenie. Di volta in volta incensato, rimosso, messo in croce e poi sull’altare, Dante ha ricevuto più attenzioni di tutti gli scrittori italiani venuti dopo di lui, e di molti tra quelli attualmente in circolazione. E tuttavia, come dice Guido Ceronetti: “Chi era Dante? È grande saper non saperlo, intravederlo appena”.

Le celebrazioni per i settecento anni dalla morte offrono un’occasione imperdibile per accostare la figura di Dante da una prospettiva inedita e non scolastica. Il nuovo corso di “Beato chi legge” si ripromette di presentare in modo chiaro e avvincente gli aspetti di Dante e della sua opera – in particolare della Divina Commedia – sui quali continuiamo a interrogarci e ad arrovellarci malgrado ogni distanza di tempo e di sensibilità.

Una ricerca del Dante sans papier, non consacrato né istituzionalizzato, che Marco Cavalli condurrà da par suo facendo sfilare sul palcoscenico del teatro Kitchen i risvolti occulti e palesi, noti e meno noti, della Commedia e del suo grande autore.

10 Lezioni di un'ora e mezza il giovedì sera dalle 20.30 alle 22.00
Inizio corso: 4 febbraio 2021
Sede del corso: Kitchen Teatro Indipendente in via dell'Edilizia 72, Vicenza
(vedi mappa)

NB: La prima lezione è aperta a tutti coloro che vogliono provare per capire di cosa tratta il corso.

Nel video Marco Cavalli parla di cosa sono i corsi di "Beato chi Legge"



Vedi cos'è "Beato chi legge"

Modalità per iscrizioni
Scrivi per info quote corsi


INFORMAZIONI - ISCRIZIONI

Per informazioni potete contattare la segreteria il lunedì dalle 17.00 alle 20.00 o il venerdì dalle 16.30 alle 19.30; tel. 0444.875471; La segreteria riapre lunedì 7 settembre alle ore 17.00.
o inviare una e-mail

Modalità di iscrizione:
• Tutti i corsi sono a numero limitato.
• Le iscrizioni saranno accettate secondo l’ordine di versamento della quota di iscrizione.
• Per i versamento della quota di iscrizione contattare la segreteria.
• L'iscrizione è garantita solo dopo il versamento della quota di iscrizione.
• Le quote versate non sono rimborsabili.
• Se il corso non viene attivato le quote versate saranno restituite.
• In caso di assenza del corsista non sono previsti il rimborso delle quote e il recupero delle lezioni.

Importante:
Prima dell'invio è necessario contattare la segreteria di Ossidiana per verificare la disponibilità dei posti.
Dopo l'invio è necessario avvisare la segreteria dell'avvenuto pagamento.
Per partecipare alle attività è richiesta l'iscrizione all'Associazione (si può effettuare presso la nostra sede).

Modalità di pagamento:
Direttamente presso la segreteria (anche con POS)
Bonifico bancario intestato a Ossidiana, presso UniCredit Banca, Agenzia 2118 di Corso Padova, Vicenza,
CODICE IBAN: IT84D0200811802000041089966

OSSIDIANA, Centro Culturale e di Espressione si trova presso il Kitchen Teatro Indipendente, via dell'Edilizia 72, 36100 Vicenza
Vedi mappa